[Tag] The Christmas Advent Challenge: The Perfect Red & Love, hate, wish (in Christmas time)

02:19

Ed eccoci, siamo qui riuniti perché finalmente anche io ce l'ho fatta a prendere parte a questo tag natalizio ideato da What's in my bag e da Consigli di Makeup.

Vi lascio subito le regole, poche e semplici, che potrete trovare cliccando qui o qui.

Ormai, soprattutto se mi seguite su Facebook, penso che avrete capito quanto ami il Natale. Nonostante io sia una lentona a scrivere i post e mi riduca sempre all'ultimo minuto e spesso rinunci a questo genere di articoli proprio perché hanno una sorta di scadenza da rispettare, stavolta mossa dal mio super spirito natalizio ho deciso davvero di mettermi alla prova, animata dalle più buone intenzioni per partecipare a questa challenge.

Ebbene, ho già fallito.
La challenge è iniziata da due settimane, siamo entrate nell'episodio #3 e io sto clamorosamente barando con questo post "prendi2paghi1" in cui, in ritardo, riassumerò le due settimane di tag alle quali avrei dovuto partecipare e che, vuoi per la connessione che non andava, vuoi lo studio, vuoi che sono una scansafatiche pigra, ho saltato.

The perfect Red (week #1)


"Week 1 The Perfect Red
Cosa c'è di più natalizio del rosso? Svelateci il vostro rosso perfetto, che sia per le labbra, le unghie, i vestiti, o quello che preferite, sbizzarrite la vostra fantasia. Mostrateci un trucco, un outfit o un piatto, una nail art, le possibilità sono infinite, purché chiaramente il protagonista sia il vostro rosso Natale perfetto."
Non potete chiedermi di scegliere un solo prodotto, perché io sono la persona più indecisa del mondo, su tutto, sempre. Avevo praticamente preso tutte le cose rosse presenti nel mio stash, poi mi sono data una ridimensionata e ho scelto solo quelle che davvero per me sono 'natalizzissime' all'ennesima potenza, facendovi vedere poi nello specifico quelle che ancora di più racchiudono l'essenza del Natale nella mia mente malata per tutto ciò che è christmassy (cioè boh, Camilla, ma parla come mangi! Vedere video delle youtubers inglesi mi fa male...).
Lo smalto di Pupa è il Lasting Color gel 038 e non potevo non inserirlo, è dello stesso colore della calza della Befana e del duro di menta! La tinta centrale la riconoscete, è la Rouge Edition Velvet di Bourjois nel colore Grand Cru, che vi avevo già fatto vedere nell' haul londinese (qui).

Ma la tinta Sephora, new entry tra i miei prodotti labbra, e lo smalto Chanel, sono i due prodotti che proprio sono un must natalizio.
Probabilmente questo smalto, per essere perfetto, dovrebbe essere appena appena più rosso e meno cupo e forse fare le foto con una luce non così bianca avrebbe aiutato, ma in ogni caso appena lo vedo tra la mia collezione di smalti mi ricorda subito le Feste: sarà perché è elegante, sarà perché l'accoppiata tonalità di rosso+glitterini dorati=Natale, sarà che per me questo smalto è esattamente del colore delle mele caramellate...
Chanel Le vernis nail colour 499 Gondola, è originale ma scovato ad un mercato ed è un tester che non era stato aperto. Un affarone, anche perché la durata è quella che è, mi si sbecchetta dopo 1/2 giorni, come un qualsiasi smalto da pochi euro...solo che questo ne costerebbe molti di più.
Li sentite i campanellini in sottofondo? E il famoso "Oh, oh, oh! Buon Natale!"
Perché questo è il prodotto labbra più natalizio che c'è, vi sfido a trovare di meglio!
E' del colore del vestito di Babbo Natale, del colore del naso di Rudolph, del colore del pungitopo e anche di tutte quelle paia* di mutande rosse che ogni anno si comprano per l'ultimo dell'anno e che poi si accumulano in fondo al cassetto, inutilizzate, perché guai a rimettersi quelle dell'anno precedente!
E' il "gloss effetto rossetto no-transfer" (per noi comuni mortali la tinta) di Sephora nel colore 01 Always red, completamente matte.
Tra l'altro l'ho comprata neanche un mese fa, ma già mi sbilancio dicendo che è uno dei prodotti labbra migliori che abbia mai provato... non dico altro perché arriverà sicuramente la recensione, ma *spoiler* non mi secca per niente le labbra e, per dire, le mie labbra si seccano anche col burro cacao.


*momento analfabetismo di ritorno, nonostante io sia ancora una presunta studentessa universitaria: Ma si dice "quelle paia di"? Mi suona così strano... Aiuto, sto diventando 'gnurante?
Love, hate, wish (in Christmas time) (week #2)
Week 2- Love, hate, wish (in Christmas time)
In questo post dovete mostrarci tre prodotti, il primo è il vostro prodotto scoperta del 2014, quello che vi ha fatto impazzire; il secondo è quello che invece vi ha deluso moltissimo, mentre il terzo è il prodotto che vorreste trovare sotto l'albero. Magari questa volta Babbo Natale vi ascolta, provare non costa nulla! Chissà che qualche fidanzato o amica legga i nostri articoli e prenda spunto su cosa regalarci (o non)!

Idem come sopra: l'eterna indecisa ha scelto settordicimila prodotti...in pratica sì, sto tag lo sto facendo come mi pare, nei tempi che dico io.
Sono eliminata? Mi multate? Avreste anche ragione e io non potrei ribattere.

Love 
"èèènd aaaiiiaaaiii uìllollueis lòv iùùù aaaiii uilllollueis lov iuuuuuuuu"

Ora che vi state atteggiando come la migliore delle Whitney Houston, ecco quali sono stati i miei prodotti rivelazione per questo 2014.

Shampoo secco Batiste
Come ho fatto a vivere senza? Con questo non voglio che pensiate che non mi lavo più i capelli, però è comodissimo per allungare i tempi tra uno shampoo e l'altro oppure per quei giorni in cui siete davvero di corsa e avete dei capelli davvero pietosi, che vi costringerebbero a inventarvi scuse come "no guarda scusami ma non posso, mi sono slogata una caviglia mentre facevo pattinaggio artistico su ghiaccio in Amazzonia". 
Un prodotto che ricomprerò sicuramente e che consiglio a tutti di provare...crea dipendenza!
Happily Aver After.

Trattamento protettivo viso-corpo Biofficina Toscana.
Non vi voglio svelare troppo neanche di questo prodotto perché anche lui merita una review accurata, altrimenti non sarebbe trai best del 2014 no?
Scoperta recente, ma già prodotto del cuore. E' tipo la manna dal cielo, il prodotto adatto a tutto. Avevo provato un campioncino e mi era piaciuta tantissimo, nonostante io abbia la pelle mista che si unge facilmente questa crema si assorbe benissimo, la lascia morbida e idratata ed ha tantissimi utilizzi diversi. Un'altro pro? Il prezzo: 13,50
€ x 100ml!
Refill ombretto Ember Neve Cosmetics, collezione Mistero Barocco.
Il primo ombretto rosso non si scorda mai e lui è stato il mio primo. Lo uso spesso e mi piace davvero tanto, se mi seguite su Facebook probabilmente l'avrete visto in diversi look. E' un rosso bello acceso e anche abbastanza chiaro, io non mi faccio grossi problemi a portarlo sugli occhi, ma magari potete scurirlo ed intensificarlo con un bel marrone scuro o un po' di nero, di modo che diventi un po' più cupo. Bellissimo anche usato come blush, è grazie a lui se ho scoperto che preferisco blush rossi a ogni tipo di blush rosa.

Ombretti Nabla Cosmetics, in particolare Petra e Mimesis della Genesis Collection.
Ve l'ho menata tantissimo con questi ombretti e con quanto mi piacessero in questo post qui, dove ci sono tutti gli swatches e le comparazioni, ma non potevo non mettere questi due ombretti tra le scoperte del 2014.
Sono tra i due ombretti che sto usando di più, sono in pole position sulla mia postazione trucco, pronti ad essere usati praticamente ogni volta che mi devo truccare, sfumati leggermente nella piega per dare quel tocco di profondità e di colore, dato che in questo periodo non posso truccarmi e sto portando gli occhiali per far riposare gli occhi.
Due colori meravigliosi presi separatamente, bellissimi insieme. 

Hate 
Lo so che avrete gli occhi sgranati per uno dei due prodotti presenti in foto... ma sì, è proprio lui!

L'Oréal Nude Magique Eau de Teint.
Non boccio quasi mai prodotti, cerco sempre di trovargli un utilizzo alternativo o di usarli o di trovare il modo migliore per applicarli ma con questo per or non ci sono riuscita.
A parte che il colore non è proprio il mio, l'idea dietro a questo fondo è buona, un fondo quasi invisibile sulla pelle, utile per uniformare l'incarnato e dare un effetto 'pelle nuda'.
Bello, se non fosse che mi si scioglie in faccia facendomi tutti i grumetti, che mi fa lucidare dopo pochissime ore e che mi secca terribilmente la pelle, evidenziandomi anche tutte le pellicine... E per citare la cara vecchia Mara Maionchi: Per mè è NO.
Spero che questa sia una bocciatura provvisoria, perché avevo l'avevo acquistato dopo aver letto recensioni di ragazze con pelle mista/grassa che si erano trovate davvero benissimo e sono rimasta davvero delusa. Non ho avuto un buon periodo per la mia pelle, specie quando usavo questo prodotto, lo lascio quindi da parte e lo riprenderò in mano tra qualche mese...Ci riaggiorniamo!

Bionike Defence Color Sculpt mascara.
Partiamo dal fatto che è un mascara allungante e incurvante e che io voglio un mascara volumizzante. Questo c'era in farmacia quel giorno e questo ho preso, avevo bisogno di un maschera nickel tested e me lo sono fatto andare bene. Lo scovolino è di una lunghezza normale, con le setole però cortissime e a spirale che non prendono praticamente prodotto e quel poco che prendono non lo riscono a distribuire. Inoltre non è in microfibra come piacciono a me ed è secchissimo, fate conto che nel suo punto più largo sarà di 5mm. La formula ci mette i secoli ad asciugare, quindi puntualmente pensavo fosse asciutto a mi spiaccicavo mascara per tutte le palpebre e, cosa odiosa, mi appiccicava tutte le ciglia insieme.
Il lato positivo è il prezzo, poco più di 13euro che per un prodotto di farmacia, con delle caratteristiche specifiche per una data problematica non mi sembra per niente alto.
Poi forse sono io che sono noiosa e pignola, magari chi ha problemi con il nickel e si trucca poco prova questo mascara e gli piace pure, ma diciamo che non ricomprerei questa tipologia, mi butterei su un volumizzante o qualcosa con uno scovolino diverso ed una formula più secca.
Forse poi sono anche un po' di parte, e questa mia insofferenza nei confronti di questo mascara è probabilmente dovuta anche al fatto che sono stata obbligata ad acquistarlo a causa della blefarite.

Wish 
"Caro Babbo Natale, 
 quest'anno sono stata brava e vorrei questo questo e questo. Come al solito ti lascio un po' di pane e formaggio, perché il latte e i biscotti te li lasciano sempre gli altri bambini.
Camilla" (Poi ho scoperto che quella roba se la mangiava il mio babbo, che preferiva il salato... ecco perché mi facevano lasciare il formaggio!)
Photo courtesy: Google, Nabla Cosmeticsloveleysbeautyboxshades-of-pinkbeautygala
Ci saranno circa un centinaio di cose che vorrei, quindi la mia wishlist potrebbe essere chilometrica, ma mi limiterò solo a queste quattro cose che sono le prime cose random che mi sono venute in mente. 
Partendo in alto a destra e proseguendo in senso orario abbiamo Hey Boss di Nabla Cosmetics; vorrei tanto provare questi loro rossetti e questo è il colore che mi ispira di più insieme a 90's, Sin di Mac che vabè, non credo di dovervi presentare, la palette Meet Matt(e) di The Balm, una palette bellissima fatta solo di colori matte con una scrivenza e una pigmentazione pazzesca e infine il bellissimo matitone matte Train Bleu di Nars, che è difficilissimo da trovare anche online, specie perché è un problema per quanto riguarda la spedizione in Italia.
Ad essere sinceri però il regalo che vorrei di più è che i miei occhi guarissero definitivamente, così potrei finalmente tornare a truccarmi e a divertirmi impiastricciandomi la faccia.
In alternativa mi va bene anche un paio di occhi nuovi, non ho molte pretese dato che me ne dovesse capitare un paio molto peggio dei miei, dovrei proprio ritenermi una gran sfigata visto e considerato quanto mi manca!

Questo è tutto, spero di avervi strappato un sorriso in questi 5 minuti di lettura e spero di rimettermi in pari con i tempi di pubblicazione delle prossime puntate!

Se volete leggere qualche altro episodio di qualche altra blogger potete seguire l'hashtag #TheChristmasAdventChallenge oppure la bacheca Pinterest qui!

Invito a partecipare, anche se probabilmente già lo staranno facendo o comunque non so quanto possa essere utile taggare dato che la challenge è ormai a metà, My Glittering Beauty-CaseThe DeathberrySo FashionItsfrancifraIl Barbatrucco della MokartaTheElenuccia e Ti svelo un trucco!

XXX
Camilla


You Might Also Like

23 commenti

  1. Ma sai che io invece con quel fondo mi trovo benissimo?

    Grazie per aver partecipato ed in bocca al lupo per la guarigione degli occhietti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace non averlo completato!
      Prometto che al prossimo tag/challenge sarò più brava... finalmente ho finito gli esami e dovrei essere più libera!

      Comunque per il fondo infatti ha fatto strano anche a me perché ne parlavano tutte benissimo... lo riproverò ora che la mia pelle si è data una regolata, oppure in estate!
      Per ora è in standby... :)

      Elimina
  2. Alway red è stato uno degli acquisti più azzeccatti del brand Sephora, lo AMO! *-* a te sta divinamente ^.^
    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, è meraviglioso! :) Ho già altri due colori in wishlist... peccato però che non ne facciano altri! :(
      Grazie Ariannaaaa! :*

      Elimina
  3. alessandra.gigante16 dicembre 2014 13:48

    Lo shampoo batiste lo conosco da anni e ammetto che il suo sporco dovere lo fa, questa confezione però non l' ho mai vista. Il prodotto biofficine toscane non lo conoscevo e .... andrò a cercarlo sicuramente nella mia adorata bioprofumeria. Della neve non so ancora se prendere la palette mistero barocco, quel rosso non lo userei mai credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io questo nella foto l'ho preso su Maquillalia, prima ne avevo uno bellissimo con la confezione leopardata che avevo preso in Inghilterra! Mi trovo benissimo e davvero è stato uno dei prodotti rivelazione per il 2014!

      Sì, se ti capita provala la crema biofficina, mi piace davvero tanto per la sua versatilità e poi non finisce mai! Rapporto qualità-prezzo super :)

      Della mistero barocco perché allora non ti prendi le cialde singole? Così magari eviti il rosso, se pensi di non usarlo... in ogni caso quel rosso è bellissimo anche come blush, se non te la senti di usarlo sugli occhi :)

      Elimina
  4. Quei rossi sono stupendi, inoltre la tinta Sephora ti sta davvero benissimo *_*
    Mi stai sempre più convincendo a provare uno shampoo Batista xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proooovaaaalooooh! E' una manna dal cielo, specie quando avevi progettato di rimanere in casa e "vabè dai i capelli li lavo dopo tanto c'è tempo" e ti arriva un invito improvviso... 5 minuti e sei pronta! :)

      Grazieee! La tinta rossa è davvero una delle mie preferite :)

      Elimina
  5. Oh, oh, oh! :p lo smalto è stupendo, ma elucubrazioni a parte... u.u è vero che sto shampoo secco volumizza? (apparte i capelli zozzi ovvio xD)
    Un baciuoneee :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, volumizza davvero! :)
      L'unica cosa di questi prodotti è che tolgono leggermente lucidità al capello se li usi quando hai la chioma non proprio appena lavata, però se ne usi appena appena in un giorno in cui vuoi sentirti un po' leonessa outside, volumizza eccome! :D

      Elimina
  6. sai che pure io ho amato alla follia il fondo l'oreal? Incredibile, ma è la dimostrazione che non siamo tutte uguali! ps. stai da dio con il rosso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto... l'ho comprato dopo aver letto tutte le review entusiaste e... Flop!
      Però non mi abbatto, magari non era il periodo adatto per quel tipo di fondo!
      Lo riproverò ora che la mia pelle è in condizioni più decenti o in estate... anche se credo che il problema sia l'alcool in posizione così alta, la mia pelle non lo tollera! :(

      Elimina
  7. oh ma che bello che fai anche tu questo tag! Caspita io mi trovo benissimo con la base lóreal! praticamente l'unica che porto tutta l'estate!!!
    dietro tuo consiglio ho preso Ember di neve e non vedo lóra di fare qualche look con lui!!é bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si... iniziato e mai finito T-T
      Io la riproverò... ma sulla mia pelle proprio non ne vuole sapere di uniformarsi! :(
      Credo sia colpa dell'alcool, mi dà sempre problemi sul viso!

      Sono contentissima che tu abbia preso Ember, è davvero un super ombretto! Sono curiosissima di vedere i tuoi look allora! :)

      Elimina
  8. Brava Camiiiii ❤
    Sono contenta che tu ce l'abbia fatta ;)
    Anche io spero che gli occhietti guariscano presto, vogliamo tornare a vedere i tuoi trucchi meravigliosi e tutta la tua fantasia in azione.
    :*

    RispondiElimina
  9. Cioè...voglio quel gloss Sephora *_*
    Comunque spero che i tuoi occhi possano guarire, davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :)
      Stanno un pochino meglio mi pare... ma non diciamo nulla!
      Sì, quelle tinte sono micidiali! Ora voglio prendere almeno altri due colori...gli altri non mi ispirano! Speriamo ne propongano altri...

      Elimina
  10. Wow quella tinta labbra Sephora è fantastica!! *-* Ti auguro di guarire presto!
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. adoro il rosso , ora sono in fissa con il rosso scuro

    RispondiElimina
  12. Argh quanto ci sto girando in torno a quelle tinte Sephora! Il colore 04 mi intriga ma ho paura mi faccia effetto zombie e quindi non lo compro mai ç_ç
    Spero che i tuoi occhi possano guarire presto :*

    RispondiElimina
  13. la shampoo secco l'ho scoperto anche io quest'anno,anche se non lo stesso che usi tu..in effetti per quei giorni in cui i capelli sono un disatro fa da salva vita xD lo smalto comunque è fantastico,adoro quei tipi di rosso sulle mani! *-*

    http://beautifulrosetheblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Ok, io però ora attendo la review della tinta Sephora eh *___*

    RispondiElimina
  15. io ho solo tinta labbra della Sephora ( n03 ) e mi piace un sacco. Infatti ero indecisa tra quella scelta da me e la 01. Mi sa che prenderò pure quella *-*

    p.s. Buone feste cara

    RispondiElimina

✎ Grazie per i vostri commenti! ✎ ❤