Nabla Cosmetics Genesis Collection Preview: swatches, comparazioni & prime impressioni

23:21

Non sono mai stata una "tipa" competitiva né tantomeno scattante.
Da piccola hanno cercato di farmi fare sport di squadra senza grandi risultati, a scuola arrivavo sempre ultima nelle gare in palestra ed ero sempre l'ultima a fare cartella e ad uscire di classe, e quando in piscina ormai ero pronta per passare all'agonismo ho salutato tutti ed ho abbandonato la nave.

Ovviamente anche questa volta non potevo certo essere da meno e siccome dicono che gli ultimi saranno i primi, dopo che già praticamente tutte le mie colleghe hanno fatto uscire post in tempi record (vi ammiro, sappiatelo!) per presentare la nuova collezione Genesis di Nabla Cosmetics arrivo io, calma calma e
lemme lemme, quando ormai le cose le sapete già tutti!

La nuova collezione Genesis di Nabla Cosmetics esce oggi, 3 dicembre, sul loro sito www.nablacosmetics.com e si compone di 8 ombretti di cui solo uno in edizione limitata, Superposition. E' ispirata alla Natura ed ai suoi colori ed e
ffettivamente il richiamo alla terra e ai suoi fiori e frutti è molto forte.

Ciò che mi ha colpito maggiormente di questa collezione è che sono possibili tanti abbinamenti diversi: sia più soft, quasi in scala di colore, sia invece osando con contrasti cromatici più forti, con colori lontani l'uno dall'altro, come ad esempio con Citron e Eternity.

Sono ombretti pigmentati e pieni di riflessi, ecco il perché delle tre foto,per farvi vedere come nella stessa giornata la luce possa cambiare i colori a far risaltare una sfumatura piuttosto che un'altra.

Edit: Secondo me mangio un quantitativo di Pan di Stelle troppo elevato e le stelline di glassa mi si incaglionano nelle meningi, altrimenti non si spiega il motivo per il quale io mi sia scordata di caricare questo breve video in cui si vedono (sì, ancora, per la milionesima volta) i colori, i riflessi e blah, blah, blah. Non ve lo dico più, giuro.
Siccome la mia reflex risale al neolitico e non fa filmati, la qualità è quella del aifòn.

Entriamo nel dettaglio e vediamo qualche swatch comparativo, inutile come le domande che puntualmente ti fa il dentista quando hai la bocca spalancata con duemila arnesi infilati dentro:
Mimesis| E' un prugna matte che a me ricorda esattamente il colore del succo di mirtillo. Sarà che ho un debole per i matte e per questo genere di colori, ma è davvero bello. E' forse quello leggermente meno pigmentato degli altri e il colore va costruito un po' di più, ma è una cosa che personalmente apprezzo con questo finish perché spesso sono una tipologia di ombretti che uso nella piega o nell'angolo esterno per sfumare, quindi mi interessa che il colore sia modulabile. Ha una punta di marrone al suo interno che si percepisce soprattutto se usato in maniera più leggera, se invece calcate di più la mano il viola prende la scena.

Non ha niente a che vedere con l'ombretto del quad di NYC Smokey Greens, anche perché è shimmer mentre interessante una comparazione con Villan della Ultra Matte V2 di Sleek: i colori sono molto molto simili, Villan è più polveroso e forse leggermente più chiaro e rossiccio di Mimesis, che quindi è più scuro e cupo (ma dai?!). Si nota poco, ma io ho dei problemi gravi con i colori...

Petra| Detto anche "l'amore". Lui sarà il nuovo Caramel, l'ombretto di Nabla che tutti vorranno. E' color terracotta matte, terra di Siena, abbastanza chiaro e con una forte componente rossa/aranciata/rosata (si dai, e azzurra e verde e non ce le metti?) che lo rende molto caldo.

Comparato a Caramel sono sì diversi, ma li trovo complementari e trovo che appartengano alle stessa famiglia, probabilmente perché entrambi molto caldi. Da avere entrambi!

Maple, sempre dalla Ultra Matte V2 di Sleek è più scuro e più rosso, sono quindi due colori diversi, mentre con Propose in Prague della Vintage Romance sempre Sleek ci avviciniamo, anche se stavolta questo è più scuro e più marrone.

Grenadine| Pensavo di avere novemila ombretti come Grenadine e invece no! Di base ammetto che sono simili, ma hanno tutti riflessi diversi, cosa che giustifica benissimo il fatto che io li possegga tutti...capito mamma?
Viene definito un rosso melograno, ma ha una base ruggine/rame, con dei bellissimi riflessi rosa corallo/lampone che sono il punto di forza di questo ombretto quasi duochrome e che lo rendono davvero particolare e diverso dagli altri. 

In questa foto non si nota molto la sua componente rosa, vi invito a scorrere in alto nel post e a riguardare le tre foto degli swatch di tutti gli ombretti, dove si vede bene la differenza tra la prima foto, dove prevale la sfumatura più aranciata di Grenadine, e le altre due, dove spicca invece quella rosata.

Dalle comparazioni si vede come Sonic e Alchemy entrambi della Vice3 di Urban Decay, siano rispettivamente uno molto più ruggine e aranciato, l'altro più berry e con una vera e propria base lampone. L'ombretto #2 della palette Sunset di Sleek è più rosso mentre Cranberry di Mac è molto simile, ma è più cupo e scuretto, non ha gli stessi riflessi rosa di Grenadine e mi pare abbia un qualcosa di più violaceo rispetto a quest'ultimo, cosa che non si percepisce in questa foto perché sono stati catturati solo i riflessi più caldi, chiedo perdono!

Superposition| E' l'unico colore limited edition di questa collezione ed è forse il più particolare. E' un duochrome molto soft, di base è nocciola ma su di me spicca molto di più la sua componente lavanda/rosata. E' sfumabilissimo perché ha una texture molto cremosa ed è bellissimo applicato su una base nera, ma la sua particolarità più grande sono i microglitter rosa/indaco che gli danno una lucentezza incredibile e lo riempiono di riflessi freddi.

Tutti questi comparativi sono inutili, hanno un qualcosa che li accomuna a livello di colore solo con Ammunition della Color Chaos di Makeup Revolution. Honeymoon in Hollywood e Forever in Florence sono della Vintage Romance di Sleek mentre l'ultimo è di una vecchia palettina di Kiko. Un premio per i comparativi più utili, grazie!


Mi sono concentrata maggiormente su questo ombretto proprio perché in edizione limitata e spero di essere riuscita a rendervi, seppur da uno schermo, un'idea il più possibile precisa del duochrome e dei vari riflessi: a sinistra sfumato riesce a tirare fuori la componente nocciola, al centro si intravedono i glitterini mentre a destra, nonostante la foto sia un po' buia, si nota la forte componente violacea.
Qui comparato a Madreperla, ma purtroppo la luce mi aveva abbandonata, la foto è un po' troppo buia e purtroppo i colori non sono proprio come vorrei. In ogni caso trovo che i colori siano della stessa famiglia, probabilmente perché entrambi hanno quella base nocciola che li accomuna ma Madreperla è quasi trasparentino e nude ed è pieno zeppo di riflessi, Superposition invece ha un suo colore dominante vero e proprio. 
Eternity| Forse il colore più atteso e chiacchierato della collezione. E' diverso nella texture rispetto agli altri ombretti, è quasi come se fosse più ceroso e duretto, ma una volta applicato credo che parli da solo. Non sono un'amante dei blu o meglio, mi piacciono ma non li utilizzo spesso perché non credo che mi stiano poi così bene. Questo però non è il classico blu notte cupo e quindi vale davvero la pena averlo, è un blu "pennarello" vero e proprio, il blu a cui pensate quando pensate al blu... non fa una piega no?
Provandolo sul braccio ho notato che macchia un po' la pelle ed ho dovuto insistere leggermente di più per toglierlo, vi consiglio quindi di utilizzarlo con un primer sotto in modo che sia più facile struccarlo, e che non dobbiate così strusciare troppo nella zona delicatissima degli occhi.

Non ho blu simili, che ve lo dico a fare?
Romance in Rome è della Vintage Romance di Sleek ma è più indaco, i due accanto non hanno nome ma sono della palette Poptastic di Mua e sono uno molto più chiaro e azzurro e l'altro proprio azzurro/cobalto chiaro, Over-bored della Color Chaos di MakeUp Revolution è invece un blu ceruleo che poco c'incastra, anche come finish.

Citron| "Oro lime acceso", ed effettivamente è così. Quando ho fatto questa foto una nuvola malefica si è mangiata tutta la parte più luminosa di questo ombretto, ma è tra tutti quello forse più "bright", è cremosissimo e sembra quasi un ombretto foil tanto è coprente. E' effettivamente un incrocio tra un oro antico ed un verde, qui ad esempio sembra molto oliva, in altre foto sembra proprio un oro verde, in altre si nota molto la forte componente gialla.
Ad ogni modo è anche questa una tonalità che non possedevo: il colore della palette Poptastic sembrava simile dalla cialda e invece è un oro freddo con una punta di verde, Toxic apple-tini e Do it now, entrambi delle Color Chaos di Makeup Revolution sono dei verdi veri e propri, uno acido e l'altro menta e quello centrale è un oro sporcato di verde di Parisax.

Come sempre sono stata molto sintetica...
Non mi sbilancio più di tanto in giudizi perché non ho avuto ancora modo di provarli seriamente, e non me la sento di dirvi cose adesso per poi smentire o ritrattare tra qualche tempo.
L'unico appunto banale che posso fare è che forse alcuni colori dall'immagine promozionale erano sembrati più vividi, brillanti e accesi, ma questo non vuol dire che non mi siano piaciuti e non li abbia apprezzati, anzi! E' una collezione davvero molto nelle mie corde, fatta di colori caldi ed avvolgenti, che danno spazio a makeup sfumatissimi e naturali e a look molto più 'dramatic' e intensi!

Ci riaggiorniamo prossimamente per impressioni più approfondite!
Resto comunque a disposizione per qualsiasi domanda e ne approfitto -scusate- per ringraziare Nabla.

Vi ricordo che fino al 22 dicembre tutti gli ombretti della collezione Genesis sono scontati del 10% in occasione della promozione natalizia, che le spese di spedizioni sono di 1
€ per ordini superiori a 19€ e che ci sono anche tanti set già composti per colore o per finish di ombretti nuovi e già in gamma e anche di altri prodotti...dateci un occhi perché potrebbero essere dei regali di Natale interessanti!

XXX
Camilla




* I prodotti sopra citati mi sono stati gentilmente inviati dall'Azienda a scopo valutativo. Ciò non influisce minimamente sulla mia opinione né sulla mia review, che è frutto della mia personale esperienza. Non sono inoltre stata pagata per scrivere questo post.

You Might Also Like

14 commenti

  1. dico ciao ciao ai post delle altre beauty blogger quando ho il tuo .. con questi swatches da urlo.. fatti anche durante le ore del giorno quindi con luce diversa.. genio.. belle alcune comparazioni..linea molto ma molto bella, particolare direi alcuni colori sono proprio da me.. ps. io sono quella che ancora deve fare il suo primo ordine nabla e che sbava ancora su i precedenti pensa te :P

    RispondiElimina
  2. Cosa non è quel blu <3
    E' bello vedere come si sia ampliata la gamma di ombretti aggiungendo così tanto colore ^_^

    RispondiElimina
  3. io non voglio Caramel e non voglio Petra. e il post non l'ho ancora fatto perché (tra le varie) devo finire di provare i colori o non so che dire.
    Ritardo forever XD

    Superposition se non lo avessi l'avrei preso dopo le tue foto XD

    RispondiElimina
  4. L'inizio del post mi ha fatto troppo ridere e soprattutto mi ci sono rivista tanissimo :D
    Riguardo gli ombretti, so per certo che come non ho mai voluto Caramel, mai vorrò Petra, quei colori su di me sono peggio dell'anticristo XD potrei usare colori simili solo se volessi sembrare malata ed emaciata, ma non è il caso :D
    Finora, tra tutti i post visti, i tuoi swatches mi sembrano di gran lunga i migliori, soprattuto superposition, meglio non potevi renderlo *_*

    RispondiElimina
  5. bellissimo e accuratissimo post, rimango contenta di aver preso petra, eternity, grenadine e narciso :)
    grande cami!

    RispondiElimina
  6. Io ammetto che volevo praticamente tutto, tranne Eternity. Ma avevo stringato fino a volere Petra, Mimesis e Superposition. Ma vedendo le comparazioni mi sa che Mimesis me lo evito perchè ho già Villan (anche se ammetto che era il primo ad avermi rubato il cuore). Sto facendo l'ordine praticamente in contemporanea leggendo il post e sono contenta di essermi evitata due colori cosi simili, ora no mi resta che depottare le palette sleek perchè mi dimentico troppo spesso i colori avendoli nelle palettine separate...

    RispondiElimina
  7. Le tue comparazioni mi sono state molto molto utili, più di altre perché comprendenti ombretti che anche io possiedo (ed a cui non avevo assolutamente pensato al momento dell'acquisto. Ma va?! XD).

    RispondiElimina
  8. "abbomba Camì" :D torno donna e ti dico solo "applausi". Swatch meravigliosi e utilissima la comparazione con gli altri colori. Io ero super entusiasta all'uscita di questa collezione, poi mi sono pian piano "ammosciata", non ho preso nulla. A parte che sono abbastanza povera in questo periodo, ma credo che guardando bene, colori che si avvicinano a questi ce li ho!

    RispondiElimina
  9. Eternety e Citron sono bellissimi, vederli assieme nelle prime foto è davvero un colpo al cuore *_*

    RispondiElimina
  10. alla fine ho ceduto pure io XD

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che bei colori!! Davvero bello questo post, pieno di colori vibranti *_* e poi sai che mi fai morire ahah la tua intro è spettacolare!! Che volessi alcuni di questi baby Nabla era ormai scontato, ma mi hai invogliato ancora di più a comprare delle palettine di Sleek ahahah

    RispondiElimina
  12. Grazie mille per gli swatches...sono proprio tentata di fare un ordine!! *_* Sono davvero stupendi!!!

    Un bacio,
    Franci

    RispondiElimina
  13. Mannaggiaaa!! dopo questi swatches devo cedere per forzaaaa XD

    RispondiElimina

✎ Grazie per i vostri commenti! ✎ ❤