Hummus for dummies

13:20

Sono tornata dalla mia vacanza Inglese e prometto che dopo Ferragosto scatto un po' di foto e vi faccio un post mega super haul con tuuuutti i miei acquisti!

Ma oggi vi tocca un post super veloce che non c'entra niente col make-up, ma d'altronde l'header di questo blog recita "Make-Up, beauty & bla, bla, bla..." e quindi sono giustificata no?

Ecco, oggi parliamo di cucina. Cucina per dummies, per incapaci come me.


Ieri sera ho postato la foto della mia cena su Facebook e Instagram e alcune di voi si sono mostrate interessate a conoscere la ricetta; ho quindi pensato di scrivere questo post piuttosto che scrivere la ricetta nei commenti, così che non si perda. Come vedete però è un post un po' arrangiato e senza foto se non quella di ieri, proprio perché non avevo proprio in mente di fare un post di questo tipo!

Hummus for dummies, dicevamo.

Non sono esattamente la persona brava in cucina, paziente, che sforna mangiarini degni della guida Michelin anzi, sono più incapace dei bambini di Junior Masterchef.
Non mi piace cucinare, sono pigra e mi fa fatica rigovernare tutte le mille pentole che, non so come, riesco ad usare. Spesso poi cucinare diventa molto frustrante, parto sparata con una folle idea (il più delle volte qualcosa di strano e sperimentale, quindi inevitabilmente destinato a fallire) che però poi non viene come vorrei o, peggio, non mi piace.
E' in questi momenti che sono indecisa se piangere, urlare o distruggere tutto e poi niente, in silenzio me ne vado in camera e non mangio più, anche perché normalmente quando cucino mi passa pure la fame.

Queste non sono proprio delle ottime premesse per ispirarvi fiducia e invogliarvi alla realizzazione della ricetta ma è davvero buona, fresca ed estiva (ma io me la sbafo volentieri durante tutto l'anno) e io vi gggggiuro che è a prova di inetti, ed anche Zeno sarà fiero di voi.

Let's start!

ⓘⓝⓖⓡⓔⓓⓘⓔⓝⓣⓘ

     1 confezione di ceci cotti
     2 spicchi d'aglio piccoli (o 1 grosso)
     succo di limone
     2 cucchiaini di tahin -opzionale-

     1 cucchiaino di olio extravergine di oliva + q.b. per guarnire
     1 pizzico di sale
     paprika per guarnire (o peperoncino)
     cumino macinato q.b. - opzionale

ⓟⓡⓞⓒⓔⓓⓘⓜⓔⓝⓣⓞ

  1. Scolare i ceci mettendo da parte l'acqua in cui erano conservati.
  2. Nel frullatore unire i ceci, l'aglio sbucciato e tagliato a pezzi grossolanamente il tahin, l'olio e un pochino di succo di limone.
  3. Frullare finché il composto non diventa cremoso, aggiungendo poco a poco l'acqua di cottura dei ceci e aggiustando di limone, sale e eventualmente di olio.
  4. Servire in una ciotolina coprendo la crema con un goccino d'olio e un po' di paprika (io non l'avevo e ho usato del peperoncino).
    E' ottimo con del pane arrostito e delle verdure crude come pomodorini, finocchi o carote, ma può anche essere usato per imbottire panini o wraps.
    N.B: 
  • il tahin è una crema di sesamo che potete trovare da Naturasì o nei negozi etnici.
    Dà all'hummus un sapore più particolare e burroso, cremoso, ma non è necessaria e io tante volte non l'ho usata. 
  • Anche per l'aglio, decidete voi quanto usarne in base ai vostri gusti e alla grandezza dello stesso o se non vi piace potete provare a non metterlo, però non garantisco il risultato!
  • Per quanto riguarda il cumino ieri ad esempio non l'ho usato perché non avevo voglia di tritarlo, ma spesso l'ho messo perché è una spezia che mi piace che ho sempre trovato nelle ricette originali, ma se non piace può essere facilmente omesso.
    In ogni caso il 'tip' che posso darvi se non lo trovate già macinato è quello di inumidire leggermente il piano di lavoro di modo che quando lo tritate col coltello non vi scappi da tutte le parti.
  • Ho scelto di usare un solo cucchiaino d'olio perché sono sempre a dieta e cerco di non usarne troppo, in questo caso anche perché già il tahin è abbastanza calorico ma ovviamente se non avete questo problema o vi sembra poco saporito, aggiungetene pure un altro po'.
Questa non è ovviamente la ricetta originale ma è un adattamento semplificato e veloce per chi non ha tempo né voglia di cucinare!

Se conoscete altre varianti, se avete qualche consiglio o semplicemente se la provate scrivetemelo nei commenti... tra cuoche incapaci bisogna aiutarsi no?

XXX
Camilla

You Might Also Like

7 commenti

  1. Ora ho solo bisogno di un frullatore xD
    *Giudy*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lol socia...stessa cosa che ho pensato io "non ho un frullatore!".

      Cami cmq domani quasi lo provo, senza thain e boh..anche senza frullatore ;-)

      Elimina
  2. Ahahah è già troppo difficile per me :P

    RispondiElimina
  3. ah io amo l' hummus!! e' buonissimooooo! purtroppo sono senza frullatore se no ci proverei subito!!! grazie della ricetta! :*

    RispondiElimina
  4. mmmmm è squisito!! *-* gli ho aggiunto menta e rosmarino(perchè nn ho il cumino....) mmmmmmmmmm buonissimo!!

    RispondiElimina
  5. Io questa la faccio assolutamente!!!!Sto cercando di mettere + legumi nella mia dieta(eliminando un pò di carne)e l'hummus fatto così, semplicemente,mi ispira proprio!Secondo te posso mettere un cucchiaino di semi di sesamo,invece del tahini? Grazie mille!!!

    http://unamelaalgustopesce.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. L'hummus mi fa IMPAZZIREEEEEEEEE!!!!!!

    Bacio grande,

    Albe

    www.thebrandnewbrand.com

    RispondiElimina

✎ Grazie per i vostri commenti! ✎ ❤

buzzoole code