Review: Magica CC Capelli Collistar - Rosso Paprika

16:01

In molti ormai sapete che per quanto riguarda i capelli sono abbastanza trasformista.
Dopo avervi proposto i vari cambiamenti che ho subito dai 15 anni in poi (qui il post) e aver fatto circa due mesi fa lo shatush fai da te col kit Lo Sfumato Préférence di L'Oréal (qui il post), mi è balenata in testa l'idea del rosso.  

Se non volete leggere tutta la recensione e annesso blaterare, in fondo al post trovate le foto del risultato!

Il mio colore naturale è un biondo scuro cenere che

personalmente non amo troppo. Lo definisco molto affettuosamente 'color topo' e credo che, pur non standomi male, tenda un po' a spegnermi. E' per questo che l' ho spesso ravvivato con nuances e schiariture sul biondo/biondo miele ma dopo circa tre anni consecutivi in cui li ho portati così -un record- mi sono stufata di vedermi 'bionda'.

Ok, mi faccio rossa. E se poi te ne penti? [cit. Padre Maronno]

Ecco che entra in gioco il prodotto oggetto della recensione: la Magica CC Capelli di Collistar.
E' una maschera riflessante per capelli disponibile in diverse colorazioni: Biondo vaniglia (utile ad esempio per spegnere riflessi giallognoli o aranciati sui capelli bianchi o tinti), biondo miele, rosso paprika, castano nocciola, castano cioccolato, nero liquirizia e le nuovissime colorazioni rosso amarena (che credo sarà il prossimo acquisto) e biondo caramello.
Essendo una CC Cream, oltre a ravvivare e intensificare i riflessi non danneggia i capelli come una tinta o un normale riflessante. I capelli risultano subito morbidi, estremamente lucidi e, su di me, l'utilizzo di questo prodotto tende a tenermi un po' a bada il crespo (nuvolette di capellini che mi svolazzate liberi e felici in cima alla testa, vi voglio bene!).

Io ho scelto l'unico rosso disponibile allora, il rosso paprika.
La confezione è da 150ml e al suo interno troviamo il tubo di crema, il foglietto illustrativo e un paio di guanti. Il trattamento infatti va sì applicato con le mani, ma macchia, per cui sempre meglio proteggere pelle e vestiti con qualcosa.
Non vi preoccupate però se macchiate un po' la doccia o se vi macchiate un po' la cute intorno al viso, il prodotto si elimina facilmente con acqua e sapone o con un po' di struccante.

Il prodotto si presenta proprio come una crema e in questo caso, il rosso sembra proprio ketchup!
E' facilissima da applicare: dopo aver lavato e tamponato bene i capelli, si applica la maschera nella maniera più omogenea possibile. Si massaggia poi la testa per far aderire bene il prodotto su tutti i capelli, io poi  li pettino anche ma delicatamente, per non strappare troppi capelli.
Il tempo di posa varia dai 5 ai 15 minuti a seconda del risultato e dell'intensità che volete ottenere; io l'ho sempre lasciata tranquillamente almeno 15 minuti, ma ho sforato anche di qualche minuto e non mi è successo niente.

Per quanto riguarda la durata invece, va tenuto conto che è una maschera riflessante e non un colore vero e proprio; ho testato il prodotto per un mese e mezzo prima di scrivere la review e posso dirvi che sul mio capello, dopo 4/5 lavaggi il colore era totalmente andato via. Non posso però darvi la certezza né del risultato né della durata sui vostri capelli perché ovviamente la resa dipende da molti fattori come la porosità del capello o il fatto che siano trattati o meno.
Non è quindi una colorazione permanente e la durata a livello di tempo dipende da quanto spesso lavate i capelli. Io li lavo circa una volta a settimana e con la prima applicazione sono andata avanti quasi un mese. Inoltre, per la mia lunghezza di capelli una confezione basta e avanza, ma non arrivo a due applicazioni piene.

Il colore varia molto in base al vostro capello di partenza: io ho ottenuto questo risultato sfumato perché avevo le punte schiarite. Tenete quindi conto di eventuali meches, tinte, schiariture o shatush quando acquistate il prodotto, perché avendo un potere colorante, ma non coprente al cento per cento, le sfumature resteranno ben visibili.
Per esperienza personale, avendo provato anche la maschera biondo miele, posso dirvi che su capelli a base abbastanza chiara o come la mia (biondo cenere) i colori più scuri e accesi si notano mentre quelli chiari hanno solo un minimo potere riflessante o ravvivante del colore; come potete vedere dalle foto il mio colore di base cambia totalmente con il rosso, mentre quando feci il biondo miele presero leggermente una sfumatura più calda, ma il colore non si modificò.

Tirando le somme, trovo che sia un prodotto veramente valido sia per chi vuole cambiare colore di capelli senza però aver la paura di non poter tornare più indietro, sia per chi, come me ha sempre voglia di sperimentare e di cambiare look abbastanza frequentemente.
Io avevo acquistato questa maschera con l'intendo di vedere come sarei stata da redhead, per poi decidere se tingermi definitivamente o meno. Mi sono però trovata talmente bene con questo prodotto e sono talmente soddisfatta, che al momento credo che continuerò a usare questo perché il colore che ottengo mi piace da impazzire e non so se il parrucchiere riuscirebbe a ricrearlo. Inoltre così evito i danni che una qualsiasi tinta, anche la più delicata, provoca inevitabilmente al capello.

Ricapitolando (dato che il dono della sintesi abbiamo capito che non è esattamente il mio forte...):
Marca: Collistar
Prezzo: Consigliato 15,20
€, io l'ho trovato anche a qualcosa meno
Quantità: 150ml
Pao: 12 mesi

Pro: Estrema facilità di applicazione, capelli morbidi, leggero effetto anti-crespo, luminosità, ravvivante del colore o effetto colore vero e proprio ma non permanente.
Contro: Nessuno. Potrei dire la durata, ma essendo una maschera non posso dire che sia un punto a suo sfavore, perché anzi, essendo proprio questa la tipologia di prodotto 4/5 lavaggi non sono pochi!

E -finalmente eh!- le foto del risultato, fatte con luci diverse per cercare di farvi capire quanto sia venuto intenso il colore e come acquistino lucidità e si arricchiscano di bellissimi riflessi! Qui sono subito l'applicazione, tendono però a scaricare un bel po' con il primo lavaggio e a risultare molto più naturali.
Vi metto anche una foto del colore di partenza, così che possiate capire meglio.
PRIMA:
DOPO:

XXX
C.

You Might Also Like

21 commenti

  1. Ci sto decisamente facendo un pensierino. La cosa che mi ispira più di tutte è proprio la durata...sarebbe ottimo poter provare vari colori senza il rischio di ritrovarsi con una tinta permanente sbagliata o poco convincente (vedi capelli biondo-britannico di due anni fa ahahahah)

    RispondiElimina
  2. Sì bella tu, belli i capelli, wow la maschera...ma vogliamo mettere Padre Maronno? cioè CIAO PROPRIO CAMILLA, CIAO ahahahah <3

    RispondiElimina
  3. Wow il risultato sui tuoi capelli è fantastico!! Mi chiedo come verrebbe su una base molto più scura come la mia...

    RispondiElimina
  4. Mamma mamma che meraviglia!! Adoro lo sfumato su questi toni *____*

    RispondiElimina
  5. Il risultato è davvero fighissimo! *.*

    RispondiElimina
  6. un risultato bellissimo e davvero naturale, su di me che non ho i capelli colorati da anni probabilmente verrebbe ancora più intenso!!!!ma scarica tanto il rosso quando lavi i capelli? mi piace l'idea ma temo un po' per il mare

    RispondiElimina
  7. Ecco! Proprio ieri ho pensato "Vah che bellini i miei capelli, non desidero proprio colorarli in nessun modo. Adoro i miei riflessi naturali!"... Al diavolo questi pensieri, necesse est avere riflessi rossi!! Ma quando si è scaricato bene bene tutto il prodotto va via del tutto? Non rimangono leggermente "alterati" nel colore?

    RispondiElimina
  8. Che effetton bellissimo con lo shatush, avevo timore a ricomprarlo per quello ma visto il risultato altro che paura!

    RispondiElimina
  9. Quel colore è una figata, sembra quello di Ariel ahahah ♥ Peccato che non avrei mai il coraggio, beata te che sei così temeraria ;)

    RispondiElimina
  10. oddio ma a parte che hai dei capelli splendidi, ma il colore che è venuto fuori è proprio una meraviglia!! *__________*

    RispondiElimina
  11. Meravigliosi, sia prima che dopo il trattamento!

    RispondiElimina
  12. un bel risultato ;)
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  13. Valeria barresi3 luglio 2014 23:13

    Bello bello:-) potrei provarlo per ravvivare le mie meches rosse che iniziano a perdere colore :-D

    RispondiElimina
  14. Ma è fantastico! io ho un banalissimo color castano chiaro, è da un pezzo che vorrei cambiare un po', questo tipo di colori mi piace da impazzire :D

    RispondiElimina
  15. Oddio che bell'effetto!*___* Sembra simile all'hennè che ho fatto...solo meno incasinato visto che è già tutto pronto XD Se lo trovo ad un prezzo non eccessivo potrei provarIo *_*

    RispondiElimina
  16. Passo a trovarti e trovo proprio una recensione sulla maschera Collistar del colore che sto pensando di farmi. Ma io ti adoro! Non sapevo dei nuovi colori!

    RispondiElimina
  17. Ho appena deciso che, visto che per il prossimo mese non avrò tempo di stare in posa per 4 ore col mio hennè della Lush, darò una chance a questo prodotto! u.u

    RispondiElimina
  18. Ciao Camilla! E' la prima volta che leggo il tuo blog perché ero alla ricerca di una recensione su questo prodotto di Collistar e devo dire che la tua è proprio completa ed esaustiva. Quasi quasi provo questo riflessante anche io!! ^.^

    RispondiElimina
  19. Convinta! Devo solo scegliere il punto di biondo!

    RispondiElimina
  20. anch'io l'ho usata per un bel po' ma partendo da un castano scuro non si vedeva quanto a te, in ogni caso dava dei bei riflessi e mi è piaciuta un sacco per cui prossimamente proverò anche quella amarena :)

    RispondiElimina

✎ Grazie per i vostri commenti! ✎ ❤